Piani di studio in Stilista di Moda

Obiettivi, Caratteristiche e Sbocchi professionali

Piano di studi biennale costituito da cinque corsi professionali:

I ANNO:
• stilista di moda BASIC
• stilista di moda ADVANCED I livello
• stilista di moda ADVANCED II livello

II ANNO:
• stilista di moda PROFESSIONAL I livello
• stilista di moda PROFESSIONAL II livello

 

Il piano di studi risulta essere particolarmente completo poichè comprende tutte le materie e argomentazioni trattate nei corsi di fashion designer, modellista, sartoria.

Vengono svolte dalle 3 alle 6 lezioni settimanali, a seconda del periodo dell’anno e del percorso scelto.
Infatti, alle 3 o 4 lezioni settimanali, a frequenza collettiva, è possibile abbinare altre 1 o 2 lezioni settimanali a frequenza individuale per approfondimento e rinforzo di modellistica e confezione nel I anno, o anche per perfezionamento in Laboratorio “Abiti da Sposa e Cerimonia” o Laboratorio “Tecniche industriali” nel II anno.

Il Metodo di Taglio Anatometrico Palmisano vanta prestigiosi riconoscimenti internazionali e permette di vestire qualsiasi conformazione corporea donna, uomo, bambino, anche grazie al software e-sartosumisura all’avanguardia poichè genera l’elaborazione del corpo base in pochi secondi pronta per la stampa, dopo aver introdotto le misure del soggetto.

I testi di studio sono i volumi “Progettare Abbigliamento I” e “Progettare Abbigliamento II”, edizioni Hoepli e Palmisano Edizioni, diffusi su tutto il territorio nazionale.

 

OBIETTIVI
Lo stilista di moda è una figura professionale in grado di:
• disegnare e progettare collezioni di moda donna, uomo, bambino, accessori, al passo con le tendenze del mercato, rispondenti alle esigenze aziendali o del committente, secondo la propria creatività e sensibilità; ciò grazie all’acquisizione di competenze artistiche e tecniche di rappresentazione manuali e digitali, oltre a conoscenze sulla storia dell’arte e della moda, sui materiali e sulle tecniche di lavorazione; al termine del biennio lo studente avrà assemblato un portfolio lavori completo;
• progettare correttamente ogni tipologia di capo di abbigliamento femminile, partendo dall’interpretazione del figurino, attraverso la realizzazione di un cartamodello perfettamente studiato che garantisca vestibilità e linea ottimale, oltre ad un’accurata manifattura di tipo sartoriale del capo stesso; ciò è possibile grazie all’acquisizione di competenze tecniche molto specifiche e a conoscenze su materiali, tecniche e cicli di lavorazione.

FIGURE PROFESSIONALI
Fashion designer, Fashion graphic designer, Illustratore di moda, Progettista di collezione, Consulente per aziende moda;
Tecnico Modellista, Confezionista, Consulente, Addetto al controllo qualità per la linea femminile.

SBOCCHI PROFESSIONALI
Ufficio Stile di aziende settore moda (abbigliamento. maglieria, accessori, gioielli, sportwear), studi professionali (ricerca tessuti e materiali, allestimento fieristico), free-lance.
Ufficio Produzione di aziende settore moda donna, ateliers.


PIANO ATTIVITA’ E COSTI

File PDF: Depl. stilista moda 17 18

PROMOZIONI
  • Sconto sulla tassa di iscrizione
    entro il 15 luglio del 60%
    entro il 30 settembre del 50%
  • Sconto del 10% delle rette per studenti universitari o in caso di utilizzo del proprio portatile e per ex corsisti